GRIMALDI-header-1425x575

A talk with Barbara Grimaldi - Worldz

Con il sempre più crescente fenomeno del Social Commerce, il rischio è che gli utenti acquistino sempre di più tramite i social network. In aiuto dei retailer è arrivato Worldz, che mette le funzionalità dei social al servizio degli e-commerce. Ne parliamo con Barbara Grimaldi, Brand Manager di Worldz.

Ciao Barbara, quali sono le caratteristiche del Social Commerce di Worldz?

Con l’avvento del Social Commerce, i principali social network hanno introdotto nuovi elementi che offrono la possibilità agli utenti di finalizzare l’acquisto direttamente in piattaforma, senza la necessità di atterrare sul sito del venditore. Questo fenomeno può aiutare i Retailer ad aumentare le vendite ma d’altra parte li allontana di un layer dai propri clienti, che di fatti acquistano da una piattaforma terza. Senza contare che a oggi, la maggior parte degli utenti continua a preferire gli e-commerce dei Merchant per finalizzare i propri acquisti.
Worldz è uno strumento in grado di mettere le funzionalità dei social al servizio degli e-commerce, integrandole direttamente sulle piattaforme. In questo modo le aziende riescono a mantenere il pieno controllo dei volumi di vendita e dei dati, conservando una relazione diretta con i propri clienti.


Worldz conta oggi più di 250 e-commerce partner e una community di oltre mezzo milione utenti, come siete riusciti a crescere così velocemente?

Il nostro reparto marketing ha lavorato e lavora tutt’ora in sinergia con il nostro reparto Sales e questo ci consente di mantenere una crescita costante in termini di clienti e-commerce. Il mondo degli shop digitali, così come il trend del Social Commerce stanno vivendo un momento di forte espansione che ci posiziona tra quelle soluzioni tecnologiche che stanno diventando sempre più strategiche per qualsiasi azienda abbia scelto di aprire un business online.
Sul fronte utenti, di pari passo, c’è stata ed è attualmente in atto una forse evoluzione del cliente medio che è diventato sia sempre più predisposto verso gli acquisti online che sempre più interessato a quegli strumenti tecnologici che gli consentono di consultare i feedback di altri clienti, di navigare con facilità uno shop o ancora di ricevere dei vantaggi o reward. Worldz attualmente risponde in modo esatto sia alle crescenti esigente dei Merchant che a quelle dei consumatori e questo ci sta consentendo di crescere rapidamente.

Come Worldz riesce a influenzare il comportamento d’acquisto dell’utente e accompagnarlo lungo il funnel di conversione online?

Una volta installato su un e-commerce, Worldz integra sulla piattaforma quello che noi chiamiamo Overlay comportamentale, ovvero una finestra intelligente in grado di comprendere il tipo di navigazione dei singoli utenti al fine di interagire con questi ultimi con messaggi personalizzati, in grado di accompagnare il consumatore lungo le diverse fasi del funnel di acquisto. In particolare, il nostro software è in grado di offrire a ogni utente un credito personalizzato, proporzionale alla sua popolarità social. Attraverso un social login presente nell’Overlay, l’utente può scoprire con un click il valore economico associato alla popolarità del suo profilo Facebook o Instagram. Questo credito può essere utilizzato immediatamente nella fase di checkout e viene sbloccato se l’utente condivide il prodotto scelto in un post sul proprio profilo. Anche quest’ultimo step può essere eseguito attraverso l’Overlay, senza la necessità che l’utente acceda ai propri social da altri device.

img2_795x529_20Grimaldi

Come i clienti di un e-commerce possono trasformarsi in brand ambassador e micro influencer?

Le opinioni positive – e altrettanto quelle negative – influenzano notevolmente le scelte di acquisto di un utente che, al momento di scegliere cosa, come e dove effettuare un acquisto, cercherà e valuterà i feedback di chi ha acquistato prima di lui. Il passaparola ha un potere enorme, in grado di determinare in molti casi il successo o l’insuccesso di un prodotto o servizio. La creazione di un rapporto di fiducia tra il Brand e il consumatore è alla base di questo grande meccanismo. Per questo oggi il Trustness marketing (il marketing della fiducia) sta prendendo sempre più piede tra le strategie adottate dalle aziende.
È evidente coma la raccomandazione del proprio e-commerce da parte di utenti soddisfatti sia la migliore forma di pubblicità che un’azienda possa avere. Per questo motivo contenuti come gli User Generated Content (UGC) stanno diventando sempre più centrali: si tratta di contenuti generati spontaneamente dagli utenti relativamente a un prodotto o servizio che hanno acquistato. L’elemento vincente risiede proprio nell’autenticità di questi contenuti, considerati sinceri proprio perché riguardano una reale esperienza d’acquisto.
Con Worldz è possibile trasformare i propri clienti in “Brand Lover”, andando a ingaggiare il proprio target di clienti soddisfatti con l’obiettivo di guadagnare awareness nei confronti delle loro cerchie di contatti. Installando il nostro software, ogni utente può ottenere un credito personalizzato per concludere lo shopping, se condivide sul suo profilo il prodotto scelto. Da questo contenuto deriva un passaparola positivo tra gli utenti che consente di familiarizzare con lo shop e di aumentare la fiducia verso quest’ultimo.

img1_795x529_20Grimaldi

Cosa significa “fare innovazione” per Worldz?

Fare innovazione significa costruire qualcosa che prima non c’era, rispondendo a un’esigenza di mercato o creando nuove opportunità di business. L’innovazione è un processo che non si esaurisce mai, anche un’idea innovativa in un certo contesto può, a distanza di tempo, diventare obsoleta e nel capo della tecnologia questi timing sono molto ridotti. Per questo motivo il nostro reparto di ricerca e sviluppo è uno dei più strategici dell’azienda poiché ci consente di evolvere il nostro prodotto costantemente con l’obiettivo di renderlo sempre migliore e sempre rispondente a uno scenario in continua evoluzione.

  
Interviste web_category

Softec S.p.a.

Headquarter
Piazzale Lugano 19
20158 Milano, Italia

Tel: +39 02 89968.1
Fax: +39 02 89968.556