A talk with Matteo Franzosi - AGM Solutions

In un periodo di grande trasformazione digitale, aumenta nelle aziende l'attenzione verso la Cyber Security e la Data Protection. Ne parliamo con Matteo Franzosi di AGM Solutions. 

Ciao Matteo, i percorsi di Digital Transformation intrapresi dalle aziende negli ultimi anni rendono sempre più attuali le tematiche di Cyber Security: qual è il vostro punto di vista?

Credo che la Digital Transformation sia irrinunciabile per garantire accelerazione ed efficientamento del business, ma non può essere perseguita trascurando gli aspetti legati all’adeguata protezione dei dati. Vogliamo partire da questo preambolo per sottolineare quanto la Digital Transformation sia strettamente legata ai temi di Cyber security. Come tutti sappiamo il mondo digitale espone dati di ciascuno di noi, intraprendere percorsi sulla Digital Transformation senza considerare la Cyber Security rischia di creare un danno irreparabile. Il rapporto di investimento tra le due deve sempre essere di 1:1.

Come dovrebbe agire un’azienda in tema di Cyber Security e Data Protection?

Il dato in azienda è un asset strategico. L’obiettivo di ogni azienda deve essere quello di proteggerlo, renderlo sempre disponibile e mantenerlo integro, come indicato nell’art. 32 del nuovo Regolamento sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR).

Oggi sul mercato ci sono diverse soluzioni di protezione e monitoraggio dei dati, questi strumenti sono, senza dubbio, un supporto notevole per gli esperti di Data Protection ma spesso non bastano. In AGM Solutions crediamo che la ricetta perfetta per ottenere la massima protezione aziendale sia composta da: una buona strategia Cyber, una soluzione per il monitoraggio continuo, soluzioni per la sicurezza informatica, un Security Manager e un esperto di Data Protection che possano valutare il rischio e identificare le diverse priorità. 

Img1-matteo-franzosi-cyber-security

Come supportate i vostri clienti nella “messa in sicurezza” della rete di comunicazione aziendale e dei loro dati sensibili?

Per prima cosa è necessario procedere con un assessment tecnologico e conoscere le abitudini del cliente al fine di valutare una moltitudine di fattori che saranno la base per costruire su misura la nostra strategia di sicurezza. Dopodiché definiamo una serie di azioni, gestendole per priorità, su una proiezione temporale di 12-18 mesi. Questo è un aspetto importante per non impattare troppo sui processi e sulla produttività dei nostri clienti. 

Avete messo al centro del vostro sviluppo un Academy e un Innovation Lab. Quanto è importante la formazione nel vostro modello di business?

La formazione nel nostro settore è fondamentale, il progresso tecnologico richiede una formazione continua soprattutto in ambito cyber security. Come sappiamo, gli attacchi informatici sono sempre in continua evoluzione per questo è necessario rimanere sempre aggiornati. 

L’Academy è il fiore all’occhiello di AGM Solutions, ci tengo particolarmente perché diamo la possibilità ai neodiplomati e neolaureati di trasformare le proprie conoscenze accademiche in know-how professionale. Il nostro Innovation Lab, invece, è nato con l’obiettivo di testare tutte le nuove tecnologie, nell’ultimo anno abbiamo avuto modo di confrontarci con tecnologie come Blockchain, IoT, Robotic Process Automation, AI e altro.

Img2-matteo-franzosi-cyber-security

Cosa significa “fare innovazione” per AGM Solutions e come la nuova Partnership con Softec può aiutare a realizzare questa idea?

Fare innovazione per noi di AGM Solutions significa trasformare le abitudini dei nostri clienti facendogli adottare applicativi all’avanguardia che garantiscono loro la protezione a 360° dei propri asset aziendali.

Abbiamo scelto Softec perché essendo la prima Digital Platform Company in Italia crediamo sia un partner vincente. Inoltre, crediamo che integrando le nostre competenze e le soluzioni Cloud Based di Softec possiamo incrementare il business dei clienti rendendolo sicuro nel tempo.

  
Interviste

Softec S.p.a.

Headquarter
Piazzale Lugano 19
20158 Milano, Italia

Tel: +39 02 89968.1
Fax: +39 02 89968.556