HEADER_PhygitalGamification-1

Phygital Gamification: due casi di successo

Cos’è la Phygital Gamification? Scopriamolo con due case history rappresentative, accomunate dall’impiego della nostra piattaforma proprietaria Badgeminton.

Dopo aver esplorato il mondo della Gamification, ripercorrendone la storia dalle origini e sviscerandone le meccaniche e dinamiche distintive, possiamo affermare che ogni contesto può essere gamificato, che sia digitale (come un sito, un magazine, un’app…) o reale (come un negozio). La vera sfida è non pensare più in ottica di contesto o di media, bensì in termini di esperienza.

Il nostro obiettivo è aiutare i brand a gamificare l’intera customer experience in ogni step del funnel, applicando l’approccio della Gamification a tutti i touchpoint che compongono il loro ecosistema. Per questo parliamo di Phygital Gamification.

Tra le piattaforme proprietarie di Softec spicca Badgeminton Gamification, una piattaforma di engagement innovation che supporta i brand nell aumentare la Customer Loyalty e l'efficacia del Proximity Marketing in-store.

Badgeminton è una piattaforma di gamification omnichannel in grado di coinvolgere e fidelizzare i clienti in ogni fase del Customer Journey, unendo dimensione fisica e digitale per amplificare l’esperienza.

La piattaforma Badgeminton Gamification connette 3 dimensioni del Customer Engagement: Web, Mobile e Phygital, grazie al robot Pepper.

Questa piattaforma permette di tracciare ogni azione dell'utente, sia online sia in-store, su tutti i touchpoint del brand, contribuendo in questo modo a definire il comportamento del target e a motivarlo a compiere azioni strategiche per l’azienda, in termini di marketing e di business.
Tra i numerosi progetti di Gamification che abbiamo sviluppato con Badgeminton, oggi ne presentiamo due appartenenti a due ambiti completamente differenti, proprio per mostrare le potenzialità di questo approccio e della nostra piattaforma.

socialimg_OmnichannelGamification

Milano Wine Week: la Gamification al servizio del Phygital Engagement

Per l’edizione 2021 della Milano Wine Week, manifestazione internazionale, espressione di un nuovo modo di pensare e vivere il vino, Softec ha progettato una mobile app B2C che, durante l’evento, permetteva non solo di orientarsi tra le centinaia di appuntamenti e attività in programma, ma anche di costruire itinerari personalizzati, su misura dei propri interessi, spaziando tra i luoghi e gli eventi della moda, del design, dell’arte e della ristorazione.

Your best Tasting Experience made around you

Dopo 2 anni di lockdown e chiusure, la mobile app ha avuto il ruolo chiave di abilitare un’esperienza non solo live, ma più immersiva che mai: mediante la piattaforma proprietaria Badgeminton, Softec ha progettato un “Game Challenge” in cui i visitatori, una volta registrati, erano invitati a compiere svariate azioni e missioni per conquistare badge valoriali e premi come esclusive wine experience offerte dai consorzi vinicoli.
L’utente che, durante la manifestazione, accumulava tramite l’App almeno tre esperienze, partecipava a un concorso con in palio premi quali inviti a party esclusivi e degustazioni.
Altre key feature integrate nella soluzione sono: Mobile Proximity, Social Login, Mappa dei punti d’interesse vicini alla posizione dell’utente, Check-In (registrazione a un evento, distretto, consorzio), QR Code (registrazione all’interno di un locale), Social Sharing degli eventi e dell’acquisizione di badge o achievements.

img1_795x529_PhygitalGamification

Grazie al nuovo touchpoint della mobile app, questa edizione della Milano Wine Week si è proposta come un’esperienza da vivere attraverso il “settimo senso”, quello phygital.

Digitale e fisico si alternano, integrano e fondono, fino a creare una “nuova dimensione sensoriale”: il Phygital.

Digital ambassador per il pubblico business è stato il social robot Pepper, di cui Softec ha sviluppato un ampio portfolio di applicazioni in Italia e nel Middle East, anche in ambito entertainment e leisure.
Durante la Milano Wine Week, Pepper ha accolto i visitatori business a Palazzo Bovara, introducendoli agli eventi istituzionali e alle le masterclass in programma, mentre all’uscita ha interagito con i partecipanti per raccogliere il sentiment rispetto alla proposta di contenuti della giornata.
Al termine della Milano Wine Week, l’App continua a vivere: in particolare, permette di prenotare un ristorante in base alla carta dei vini.

Grazie alla digitalizzazione di tutte le carte vino, Milano è la prima città al mondo in cui è possibile scegliere dove andare a cena in funzione dell’etichetta vinicola che si desidera degustare.

Scopri di più sulla Milano Wine Week.

Scarica "W", la nuova app di Milano Wine Week!

Unifarco: un nuovo modello di Digital Loyalty


Il case-study di Unifarco testimonia l’efficacia della Gamification come driver strategico di Business e Formazione.
Unifarco è un’azienda farmaceutica che unisce 4.400 farmacie in Europa, di cui circa 2.000 in Italia.
Centrale per il business di quest’azienda è la formazione scientifica e di prodotto dei titolari delle farmacie e dei loro collaboratori, oltre al dialogo costante con le farmacie partner, all’interno dell’area riservata del portale web.

featuredimg_post_case_Unifarco

Loyalty e Data Intelligence


Grazie alla soluzione di Loyalty e Gamification della piattaforma proprietaria Orchestra, Softec ha permesso a Unifarco di coinvolgere in modo efficace, mediante le classiche meccaniche e dinamiche della Gamification, i farmacisti, profilarne i collaboratori e incentivarne il percorso di formazione.

img2_795x529_PhygitalGamification

Ogni farmacista “gioca” per sé ma anche per la propria farmacia: con le sue azioni, guadagna punti, badge e premi non solo per se stesso ma anche per la sua “squadra” rappresentata dalla farmacia.
Softec si è occupata di tutte le fasi del progetto: da quella iniziale di analisi, comprensiva di workshop per la raccolta dei requisiti di business, utili ad identificare lo scenario e gli obiettivi del progetto, alla consulenza strategica, dal game design allo sviluppo di un piano editoriale per incentivare/fidelizzare i player della community, dal community management all’ideazione e sviluppo di campagne DEM per comunicare i diversi obiettivi raggiunti dai “giocatori” (rewarding mensile e annuale, completamento delle missioni…). Attraverso questa leva digitale, Unifarco è riuscita a rendere il percorso di formazione in presenza più coinvolgente, a monitorare interessi e comportamenti, aumentare il tempo medio di visita del portale e la frequenza di ritorno.

  • +276% nuovi iscritti al 1° anno di go-live
  • +68% accessi area riservata nel 1° go-live
  • +50% tempo medio di visita nel 1° anno go-live

Contattaci

  
Articoli consulting

Softec S.p.a.

Headquarter
Piazzale Lugano 19
20158 Milano, Italia

Tel: +39 02 89968.1
Fax: +39 02 89968.556