A talk with Arianna Volpi - TradeTracker

Scopriamo come il Performance e l'Affiliation Marketing si rivelano strategie sempre più efficaci e efficienti nel media mix dei Retailer: ne parliamo con Arianna Volpi, Sales Director TradeTracker.

Ciao Arianna, come l'Affiliation Marketing può supportare un eCommerce nella fase di lancio e in quella di Growth?

La mission di TradeTracker è sostenere le aziende (per lo più siti e-commerce) nella creazione di strategie online di successo, attraverso la selezione dei canali pubblicitari e delle attività commerciali più utili al raggiungimento di nuovi obiettivi di vendita. Il mercato online è molto competitivo, per questo prevediamo il supporto di un Account Manager specializzato che ricopre il ruolo di intermediario commerciale con i publisher (partner pubblicitari che promuovono l’e-commerce).

La difficoltà principale di chi lavora nel mercato delle vendite online è infatti quello di trovare dei posizionamenti efficaci, in grado di dare visibilità al brand e ai prodotti e assicurarsi così una nuova nicchia di mercato più ampia ed eterogenea. Il marketing di affiliazione viene scelto dalle aziende per intercettare traffico in target e incrementare il volume d’affari online, contenendo gli investimenti attraverso il modello a performance.

Un progetto a lungo termine garantisce azioni di ottimizzazione costanti, nonché la possibilità di testare in anteprima strumenti sempre e soluzioni innovative.

Img1-arianna-volpi

Quali sono le principali caratteristiche del vostro modello di Performance Marketing?

‘’Online Performance Marketing è un modello di marketing online in cui l’inserzionista paga solamente per i risultati ottenuti’’ (Performance Marketing Association)

I publisher (affiliati) percepiscono un compenso solo quando chi visita il loro sito viene reindirizzato al sito di un inserzionista, dove compie un acquisto o segue un determinato percorso ai fini del compimento dell’azione desiderata.

Questo modello garantisce la riduzione del rischio dell’inserzionista al minimo, se non la sua completa eliminazione. Che si tratti di vendite o acquisizione lead, una buona campagna di performance marketing è in grado di generare un aumento dei guadagni riconoscendo commissioni basate sulle conversioni.

Quanto è centrale lo studio e il tracciamento del Customer Journey per sviluppare una strategia media efficace e efficiente?

La crescente complessità della Customer Journey, ha determinato la necessità di introdurre uno strumento in grado di garantire una completa visibilità del percorso di acquisto e uno studio approfondito dei touchpoint.

È nato così il Conversion Path Tracking di TradeTracker, la cui evoluzione è stata la Real Attribution, progettata per analizzare il valore dei canali adv e per redistribuire la commissione sulla base del contributo di ogni singolo partner. Questo strumento permette di Incrementare il traffico, le vendite e il ROI, di premiare i partner più strategici, coinvolgere nuove categorie di publisher, controllare canali, categorie e posizionamenti.

Img2-arianna-volpi

Qual è il vostro modello di tracciamento e attribuzione?

TradeTracker riceve una commissione dall’inserzionista su ogni vendita generata dai publisher all’interno di un periodo di tempo prestabilito, la durata standard del tracciamento è di 30 giorni.
Per poter assegnare le vendite al giusto editore è necessario tracciare il sito dell’inserzionista attraverso un pixel, che permette di mettere in comunicazione l’e-commerce con la piattaforma di TradeTracker.

Il modello di attribuzione classico in affiliazione è il last click che prevede la remunerazione solo per l'ultimo touch point, mentre il contributo degli altri publisher non viene preso in considerazione. La disparità presente tra l'attività svolta, il valore e le remunerazioni, è un problema rimasto irrisolto fino al 2017, quando TradeTracker ha presentato un servizio esclusivo, il primo sul mercato a livello globale: la Real Attribution.

La Real Attribution è progettata per dare ai clienti il completo controllo sull'ottimizzazione delle loro campagne, remunerando tutti i publisher del Customer Journey. Sia che essi avviino, assistano o finalizzino la transazione. Cinque solidi modelli di retribuzione più un modello personalizzato, danno la possibilità di dare la giusta importanza alle azioni più significative moltiplicando i risultati positivi, rendendo le campagne più attraenti e remunerando appropriatamente i publisher.

Quali sono i principali vantaggi di TradeTracker per un brand eCommerce?

Riepilogando possiamo individuare come principali vantaggi:

  • accesso immediato ad un ampio e diversificato portfolio partner e canali pubblicitari;
  • disponibilità di un avanzato sistema di tracciamento con report puntuali;
  • accesso ad uno strumento di analisi del percorso di conversione degli utenti che interagiscono con il sito;
  • consulenza specializzata di un Account Manager esperto;
  • contenimento degli investimenti pubblicitari grazie al modello a Performance.

 

Vuoi adottare una strategia di Performance Marketing per aumentare le vendite del tuo eCommerce? Contattaci per scoprire cosa possiamo fare insieme!

Contattaci

  
Interviste web_category

Softec S.p.a.

Headquarter
Piazzale Lugano 19
20158 Milano, Italia

Tel: +39 02 89968.1
Fax: +39 02 89968.556