9 vantaggi di un Digital Workplace nel 2021

9 vantaggi di un Digital Workplace nel 2021

L'evoluzione lavorativa verso una digitalizzazione più snella capace di avvicinare produzioni distanti ha introdotto nuovi termini che ormai fanno parte della quotidianità. Tra i termini più utilizzati figura Digital Workplace: ma qual è il suo significato? Nelle prossime righe ne daremo una definizione e ne esamineremo i vantaggi.

Indice

Cosa è il Digital Workplace

È ormai consuetudine, nell'ambito aziendale, utilizzare l'espressione Digital Workplace (DWP), ma come si può definire? Traducendo letteralmente i termini con "luogo di lavoro digitale" non si ha completamente l'idea di quale possa essere il concetto.

Grazie agli analisti di Gartner che hanno provato a darne una definizione si può avere un quadro sicuramente più chiaro. Il Digital Workplace è definito come:

"la strategia d’impresa che abilita modalità di lavoro innovative e più efficaci, sfruttando tecnologie e modelli organizzativi orientati al lavoratore, migliorando il coinvolgimento e la produttività dei dipendenti"

Si può quindi affermare che il DWP, attraverso l’apprendimento di strumenti tecnologici, il coinvolgimento di persone nelle diverse funzioni organizzative, il superamento delle barriere geografiche e la velocizzazione del flusso di informazioni tramite una connessione a internet, sia una soluzione intelligente per ottimizzare il proprio business.

L'evoluzione tecnologica alla base del Digital Workplace

Come ogni sistema informatico, anche il Digital Workplace, poggia le sue basi su tecnologie di riferimento per poter rappresentare al meglio il proprio potenziale e risultare efficiente per aziende e privati.

Img1-9-vantaggi-digital-workplace

Le soluzioni tecnologiche di tale modus operandi possono poggiarsi su tecnologie cloud, intranet, UCC, social collaboration, mobile e tante altre. Ma gli approcci principali sono riconducibili a tre ambiti: collaboration, piattaforme e gestione delle informazioni.

  • Collaboration: tale approccio promuove lo scambio di interazioni in tempo reale tra clienti, partner e colleghi grazie all'utilizzo di strumenti di cooperazione da cui è possibile accedervi da piattaforme o device gestibili on premise o direttamente nel cloud. Nella gran parte dei casi a questa categoria fanno parte tutti gli strumenti di instant messaging, videoconference o applicativi per la comunicazione diretta.
  • Piattaforme: come è facile dedurre affinché si possano effettuare comunicazioni digitali è fondamentale utilizzare soluzioni di virtualizzazione in connettività, come servizi in cloud ed enterprise mobility.
  • Gestione delle informazioni: l'approccio in tempo reale del DWP è essenziale per ottenere un'attività organizzativa di livello, la condivisione e lo scambio di informazioni attraverso device in qualsiasi luogo si desideri avviene grazie a soluzioni di sincronizzazione e content management.

Leggi anche: L'evoluzione delle intranet aziendali: trend e prospettive

I vantaggi del Digital Workplace

La definizione e le tecnologie che sono alla base del DWP non rendono concretamente l'idea di quali possano essere i benefici che un'azienda o un privato possano ricavarne.

Sebbene la tecnologia digitale sia oggettivamente una componente fondamentale per le attività lavorative, soprattutto in un periodo storico dove è necessario lavorare da casa, è opportuno dare un valore reale a tale virtualizzazione.

Nelle prossime righe analizzeremo i vantaggi del Digital Workplace - sia concettuali che pratici - che le aziende possono ricavare per incrementare i profitti della loro attività lavorativa.

  1. Unica piattaforma di collaborazione
  2. Esperienza on-demand
  3. Sicurezza e flessibilità
  4. Connettività
  5. Equilibrio lavorativo
  6. Evoluzione in citizen developer
  7. Minori consumi energetici
  8. Produttività e creatività
  9. User experience

1. Unica piattaforma di collaborazione

Uno dei vantaggi principali nell'utilizzare il Digital Workplace è sicuramente quello di utilizzare un'unica piattaforma per gestire device e App. La comunicazione tra colleghi e collaboratori basati su sistemi Software-as-a-Service (SaaS) e su infrastrutture in cloud è fondamentale per ottenere ottimi risultati.

Grazie all modello SaaS è possibile eliminare i tradizionali sistemi on premise facilitando la gestione agli IT Manager tramite un'unica piattaforma unificata. Tale dinamica lavorativa consente di ridurre drasticamente i costi dell'hardware e di migliorare la gestione a distanza delle interazioni tra collaboratori.

2. Esperienza on-demand

Tra i benefici più ricercati dalle aziende che lavorano in digitale figura un'esperienza desktop virtualizzata e on-demand. Grazie alla tecnologia Desktop-as-aService (DaaS) è possibile gestire le postazioni direttamente in remoto, controllando la sicurezza, la manutenzione, il patching e i carichi di lavoro.

Tale sistema ha riscosso molto successo durante la quarantena, quando le aziende sono state costrette a lavorare in remoto e a valorizzare la business continuity. Data la necessità di attingere ai dati aziendali da più dispositivi, oltre al DaaS anche le piattaforme basate su tecnologia Unified Endpoint Management (UEM) assumono un ruolo determinante nello smart working flessibile.

3. Sicurezza e flessibilità

La necessità di adoperare il Bring Your Own Device (BYOD), cioè il proprio dispositivo personale come strumento per lavorare in digitale, grazie al Digital Workplace in futuro si potrà utilizzare il BYOT (Bring Your Own Technology) cioè condividere all'interno del proprio dispositivo anche assistenti vocali, questi ultimi capaci di poter interagire con l'universo IoT (Internet of Things).

Ogni azienda potrà ricavarne benefici grazie al risparmio sulle tecnologie di ultima generazione e i lavoratori potranno utilizzare il loro dispositivo personale in grande sicurezza e flessibilità.

Img2-9-vantaggi-digital-workplace

4. Connettività

La crescente digitalizzazione del lavoro è in stretta correlazione con "gli oggetti intelligenti", poter gestire al meglio gli oggetti fisici presenti in ufficio a distanza è una risorsa a cui le aziende devono affidarsi necessariamente.

L'IoT consente attraverso sensori di movimento, riconoscimento facciale e tanto altro, di poter organizzare al meglio la macchina operativa aziendale.

5. Equilibrio lavorativo

Le relazioni lavorative si basano principalmente su contatto diretto con l'interlocutore, ma non sempre è possibile interagire con gli altri, per un'infinità di cause, ed è quindi necessario affidarsi a un Digital Workplace per comunicare in modo veloce e affidabile, abbassando notevolmente i costi di trasporto e il conseguente inquinamento ambientale.

Oltre ai dirigenti ne trarranno vantaggio anche i dipendenti che eviteranno il pendolarismo quotidiano e miglioreranno il loro equilibrio lavorativo.

6. Evoluzione in citizen developer

Grazie al Digital Workplace l'utente aziendale con competenze IT anche minime avrà la possibilità di diventare sempre più un citizen developer, attraverso l'impiego di strumenti di sviluppo low-code o addirittura no code predisposti a una runtime dell'IT aziendale.

Tale processo garantisce un minor carico di lavoro per il personale IT e un incremento notevole di soddisfazione per i dipendenti, i quali si sentiranno parte di un ambiente lavorativo stimolante e che si occupa delle loro esigenze.

7. Minori consumi energetici

La possibilità di poter sfruttare piattaforme in cloud per la gestione di aggiornamenti, manutenzione, collaborazione e produttività di ufficio, permette di accedere in modo veloce e sicuro alle applicazioni senza investire in sistemi hardware.

Il consumo energetico di un sistema hardware di alto livello, capace di offrire ottime prestazioni su ampia scala, non è trascurabile e nel corso degli anni può influire sui costi complessivi.

8. Produttività e creatività

Il lavoro digitale consente di organizzare un'area dedicata alla propria attività, sia questa da dipendente o da responsabile dell'azienda, tale impostazione permette di sfruttare al meglio la tecnologia per scambiarsi idee e creando un rapporto comunicativo meno invasivo ma allo stesso tempo stimolante.

Attraverso competenze individuali è possibile scambiare opinioni, informazioni e idee con collaboratori non necessariamente della stessa area geografica, incrementando notevolmente la creatività e i processi di innovazione.

Img3-9-vantaggi-digital-workplace

9. User experience

Ultimo ma non meno importante vantaggio del Digital Workplace è la sua capacità di supportare un'ampia rosa di sistemi operativi e applicativi, aiutando l'utente finale nel sentirsi immediatamente coinvolto nell'esperienza di comunicazione migliorando la sua user experience.

L’importanza di un Digital Workplace di alto livello

La definizione prima e i vantaggi poi sottolineano come il futuro sia ormai avviato verso sistemi di Digital Workplace. Sempre più aziende investono in tecnologie capaci di lavorare in remoto estendendo le proprie attività con l'Internet of Things.

Poter comunicare in remoto con i propri dipendenti senza invalidare l'user experience, una DWP risulta fondamentale per ottimizzare i tempi di lavorazione e valorizzare in modo chiaro le informazioni. L'utilizzo di un sistema in cloud aiuta notevolmente la gestione dello scambio di documenti, file e possibili Backup, ma affinché si possa avere un risultato di qualità è essenziale che gli interessati costruiscano una rete Intranet aziendale efficiente e reattiva.

Leggi anche: A cosa serve la intranet aziendale e come funziona

Benché l'impiego di un hardware in cloud sia ormai di grande affidabilità, è molto importante che le aziende mettano a disposizione dei propri dipendenti una rete intranet di altissimo livello. Molte aziende pensano di poter gestire al meglio questo aspetto creando una rete interna con apparecchiature consumer, ma tale soluzione in molti casi non si dimostra la strada corretta.

Perché affidarsi a professionisti del settore

Affinché sia possibile utilizzare un Digital Workplace di livello è necessario affidarsi a professionisti del settore che possano ideare e costruire una rete performante per un'interazione sempre perfetta.

La Digital Transformation che ogni azienda dovrebbe intraprendere, sfruttando i vantaggi precedentemente descritti, passa attraverso un impianto di qualità e un sistema funzionante in tutte le sue componenti.

Pensare di poter gestire da soli un intranet aziendale senza l'ausilio di esperti del settore contribuirà solo a un susseguirsi di disservizi frustranti.

La possibilità di potersi servire dei benefici del Digital Workplace passa inesorabilmente dalla sua capacità di poter essere funzionale e sempre reattivo: affidarsi a società esperte in questo campo consente alle aziende interessate di poter risparmiare denaro e velocizzare notevolmente i tempi di comunicazione e di scambio dati.

L'inevitabile trasformazione digitale che le aziende più innovative stanno effettuando abbraccia un nuovo modo di vedere il mondo del lavoro. Il lavoro digitale, grazie ai vantaggi analizzati, consente di poter risparmiare capitali potenzialmente investibili in altre attività.

Affinché ciò possa avvenire con qualità puoi contattarci già da adesso: capiremo insieme come sviluppare al meglio la tua Intranet aziendale o un vero e proprio Digital Workplace a misura del tuo business.

Vuoi progettare il tuo Digital Workplace?

Contattaci

  
Articoli consulting

Softec S.p.a.

Headquarter
Piazzale Lugano 19
20158 Milano, Italia

Tel: +39 02 89968.1
Fax: +39 02 89968.556